Slitta l’apertura delle scuole superiori e zona arancione nel weekend: il nuovo decreto

Il nuovo decreto in vigore dal 7 al 15 gennaio.

Via libera nella notte da parte del Consiglio dei Ministri al nuovo decreto anti Covid che andrà in vigore dal 7 al 15 gennaio.

Le principali novità riguardano il weekend del 9 e 10 gennaio: in quei 2 giorni sarà istituita la zona arancione, con il divieto di spostamento tra comuni salvo che per motivate esigenze di lavoro, salute e necessità e salvo anche gli spostamenti da comuni non superiori a 5mila abitanti fino al massimo a 30 chilometri ed escludendo lo spostamento verso i capoluoghi di provincia, con le stesse regole che erano in vigore nel periodo natalizio per i giorni arancioni. Per gli altri giorni invece sarà in vigore la zona gialla rafforzata, con il divieto di spostamento tra regioni.

Slitta all’11 gennaio l’apertura delle scuole superiori, al 50%, che inizialmente prevista per il 7. Dopo il lungo braccio di ferro si è trovata una mediazione, anche se bisognerà aspettare le valutazioni sulla condizione epidemiologica delle singole regioni. Per quelle in zona rossa infatti la scuola non aprirà: la Sardegna comunque non rischia di cambiare colore.

(Visited 2.317 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!