Ospedali occupati, l’assessore regionale alla Sanità Arru arriva a La Maddalena

L’assessore regionale Arru su La Maddalena.

Ha scritto di suo pugno sulla sua bacheca virtuale di Facebook. Una risposta di cuore, per cercare di placare le polemiche che ruotano attorno al suo operato. Da La Maddalena a Tempio, da Olbia a Cagliari. L’assessore regionale alla Sanità Luigi Arru risponde direttamente a quanti denunciavano il peggioramento dell’assistenza sanitaria in Gallura. In particolare al nosocomio di La Maddalena, dove da più di una settimana i cittadini sono scesi in campo, occupando pacificamente la struttura assistenziale.

Un’iniziativa seguita ad alcuni giorni di distanza anche da Tempio. Arru conferma una “visita a breve” a La Maddalena. Ma ci tiene, soprattutto, a fare chiarezza. Per prima cosa dice che “è destituita da ogni fondamento l’affermazione che manchino farmaci, come antibiotici al PS o in altri reparti”. Altra affermazione che l’assessore ha voluto confutare che “non è possibile volare causa del forte vento” in elicottero.

Quando, afferma Arru, proprio “oggi un cittadino di La Maddalena è stato trasportato all’ospedale di Olbia. Il vento teso era di 20 nodi. Il pilota ha dichiarato che tutto è avvenuto regolarmente in perfetta sicurezza”. “Non voglio un grazie ma non voglio essere insultato”, conclude la sua dichiarazione Arru.

(Visited 916 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!