Una decina di pastori indagati per le proteste del latte in Gallura e a Sassari

L’inchiesta sulle proteste per il prezzo del latte.

Sono una decina gli allevatori denunciati per i blocchi stradali e le proteste del prezzo del latte, che si sono svolte in Gallura e nel Sassarese la scorsa primavera. Allo stato attuale i pastori risultano indagati per il reato di manifestazione non autorizzata.

Le denunce sono arrivate solo ad alcuni allevatori, ovvero a quelli che secondo gli inquirenti sarebbero stati i punti di riferimento, se non addirittura gli organizzatori, dei blocchi. L’inchiesta che tocca la Gallura e il Sassarese fa parte del più voluminoso fascicolo che vede già iscritti oltre 500 allevatori, protagonisti delle varie manifestazioni.

Pastori indagati per le proteste del latte, verifiche anche in Gallura e a Sassari

Una svolta che rischia di surriscaldare nuovamente gli animi dei produttori di latte, che non hanno ancora trovato soddisfazione dal prezzo al litro, nonostante l’impegno espresso da più tavoli.

(Visited 214 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!