Percorsi naturalistici e una passerella panoramica: Porto Taverna ancora più ecosostenibile

I nuovi servizi ecosostenibili a Porto Taverna.

Un nuovo progetto che mira alla realizzazione di una serie di servizi ecosostenibili a Porto Taverna: parcheggio veicolare arretrato rispetto alla spiaggia di Porto Taverna, percorsi naturalistici, servizi di ristoro e strutture per l’educazione ambientale e una passerella panoramica a Porto San Paolo.

Il progetto “Porto Taverna impatto 0” dell’Area Marina Protetta di Tavolara sarà realizzato a fronte di un finanziamento regionale di 700.000 mila euro ottenuto dal Consorzio  di Gestione nel 2016. Il finanziamento complessivo ricevuto è di quasi 2 milioni di euro, 700mila euro per la ristrutturazione del locali ex SEP adibiti a “Centro didattico ed eco foresteria del mare”, 700.000 per il progetto “Porto Taverna impatto 0” e 500.000 per il progetto “Spiagge ecosostenibili dell’ Amp Tavolara Punta Coda Cavallo nel Comune di San Teodoro”.

Grande soddisfazione da parte del presidente del Consorzio di Gestione Alessandro Casella che ha ringraziato il direttore generale, Augusto Navone, e tutto il personale dell’Area Marina Protetta di Tavolara Punta Coda Cavallo per il raggiungimento di questo importante risultato, conseguito nel corso  di questi mesi difficili di isolamento.

(Visited 435 times, 2 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!