Pescatori morti nello schianto sugli scogli a La Maddalena: caso archiviato

pescatori morti la Maddalena

Si chiude il caso dell’incidente in barca con due morti a La Maddalena.

Il pubblico ministero di Tempio Pausania ha richiesto l’archiviazione del caso dello schianto del motoscafo contro gli scogli a La Maddalena, avvenuto il 6 dicembre 2022, in cui sono morti due pescatori.

Nell’incidente avevano perso la vita il golfarancino Tommy Di Chello e Giacomo Bot, originario di Napoli. Le indagini condotte dalla Guardia Costiera sembrerebbero indicare che Bot fosse alla guida dell’imbarcazione e non avesse visto gli scogli, finendoci sopra. I due pescatori sono morti sul colpo, mentre gli altri due amici a bordo dell’imbarcazione a largo di La Maddalena sono rimasti gravemente feriti. La Procura di Tempio Pausania ha sequestrato il motoscafo e aperto un fascicolo d’inchiesta per ricostruire l’accaduto.

Condividi l'articolo