Dramma in famiglia a Tempio, la madre non gli dà i soldi per le sigarette e lui la pesta a sangue: arrestato 19enne

L’arresto ad opera dei carabinieri di Tempio.

I carabinieri l’hanno trovata che urlava di dolore e con il volto completamente ricoperto di sangue. Aveva il setto nasale fratturato e diversi altri segni di violenza sul corpo. Poco prima le si era scagliato contro il figlio 19enne. Voleva i soldi per le sigarette. Ma all’ennesima richiesta di denaro la mamma gli aveva risposto di “no”.

È stato in quel momento che il giovane aveva iniziato a colpirla più volte al volto e in diverse altre parti. Solo l’arrivo dei militari, guidati dal capitano Ilaria Campeggio, ha messo fine questa insana follia. La donna è stata portata al pronto soccorso di Tempio dall’ambulanza del 118, dove è stata a lungo medicata e le sono stati dati 40 giorni di prognosi.

Il ragazzo è stato, invece, arrestato e portato nel carcere di Nuchis. Stamattina il giudice ha convalidato la misura cautelare. Spetterà adesso alla giustizia fare il suo corso. La vicenda ha scosso particolarmente Tempio, dove il 19enne è molto noto. Il padre era un imprenditore conosciuto, venuto a mancare appena un anno fa. E la famiglia è da sempre molto rispettabile.

(Visited 9.252 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!