La polizia in Regione: acquisiti i documenti sulla riapertura delle discoteche

Le indagini della polizia arrivano in Regione.

Nuovo tassello sull’inchiesta della procura di Cagliari che sta indagando per epidemia colposa in merito decisione di riaprire le discoteche quest’estate in Sardegna.

Ieri la polizia ha bussato alla porta del palazzo della Regione di via Trento acquisendo tutti i documenti che hanno portato all’adozione dell’ordinanza 38 che ha sancito l’apertura dei locali in Sardegna.

Dopo le rivelazioni del programma televisivo Report si infiamma anche la polemica politica, con le opposizioni che hanno presentato una mozione di sfiducia nei confronti del presidente Christian Solinas. Al centro della vicenda anche una mail, inviata il 6 agosto da 4 professori del comitato scientifico che non avrebbero approvato le riaperture: su questo punto la Regione in una nota ha replicato che non era riferita all’ordinanza ma si trattava di un parere relativo al ma ad una bozza di linee guida regionali per il settore delle discoteche, mai adottate.

(Visited 580 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!