“Pronti ad accogliere in Sardegna i minori della Seawatch”

La proposta del Garante regionale per l’infanzia.

La Sardegna pronta ad accogliere i migranti presenti sulla Seawatch. A lanciare la proposta è la Garante regionale per l’infanzia e l’adolescenza Grazia Maria De Matteis. “La Sardegna potrebbe ricevere i minori della Seawatch”, ha detto facendo suo l’appello del Garante nazionale Filomena Albano.

Dopo le parole dell’assessore agli Affari generali della Sardegna Filippo Spanu, che si era schierato, nei giorni scorsi, in favore dei 47 migranti a bordo della nave bloccata in mare, si allarga il fronte degli interventisti in Sardegna. La Garante ha anche ricordato che è da poco terminata la formazione di tutori volontari per i minori stranieri non accompagnati. La Sardegna si trova, quindi, con tutte le carte in regola per poter accogliere i giovani della Seawatch.

(Visited 298 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!