Proroga della cig per i dipendenti Air Italy: domani prevista la firma dell’accordo

Domani la firma dell’accordo per la proroga della cassa integrazione.

E’ previsto per domani l’ufficializzazione dell’accordo per il prolungamento fino al 31 dicembre della cassa integrazione per i 1.400 lavoratori dell’ex compagnia aerea Air Italy, in attesa dell’approvazione definitiva del Decreto Sostegni bis, che concederà la proroga.

Esprimiamo soddisfazione e apprezzamento per il grande impegno del governo, delle istituzioni e dei sindacati, profuso in questa difficile vertenza che di fatto blocca i licenziamenti”. Così l’assessore del lavoro, Alessandra Zedda, al termine della riunione, in videoconferenza, con i rappresentanti del Ministero del Lavoro, dei Trasporti e dello Sviluppo economico, i liquidatori e le rappresentanze sindacali.

“La Regione – sottolinea l’esponente dell’esecutivo Solinas – metterà in campo anche attraverso l’utilizzo dei fondi FEG una serie di politiche attive per aiutare i lavoratori a reinserirsi nel mercato del lavoro.  L’auspicio è che dopo la sottoscrizione della cassa integrazione, il tavolo tra ministeri, regioni e sindacati attivi un percorso di politica industriale per il rilancio del trasporto aereo nazionale e il reinserimento di tutti i lavoratori e le lavoratrici Air Italy”. La riunione è stata aggiornata a domani, primo luglio, alle 16 per la sottoscrizione dell’accordo.

Condividi l'articolo

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura