Alla scoperta delle emittenti della Gallura che non ci sono più: su Radio Internazionale l’angolo dell’amarcord

Protagonista della puntata Radio Hobby.

Lunedì 19 novembre alle ore 11 terza puntata del programma “Ritorno dal passato”, dedicato alle radio, agli editori e agli speakers che hanno segnato un periodo, che hanno inventato uno stile , che sono riusciti a fermare il tempo.

Protagonista della terza puntata sarà Radio Hobby, la radio tempiese amata e in tutto il nord dell’isola, capace di segnare concretamente un periodo grazie all’entusiasmo del suo fondatore Gerolamo Baffigo e del suo secondo editore Angelo Cossu.

Sarà ospite in studio Angelo Cossu, prima speaker e poi editore dell’emittente gallurese. Voci indimenticabili, musica all’avanguardia, le voci dei DJ americani che spesso arricchivano il palinsesto della radio. Cercheremo di raccontare episodi e protagonisti, vittorie e difficoltà, passione e dedizione.

Nelle precedenti puntate si è raccontato molto della radiofonia olbiese con Gianni Calza e Livio Colonna, speaker e poi direttori di Radio Olbia. Per loro il piacere mai dimenticato di ascoltare musica e annunciarne i titoli con lo stile che in  quel periodo li contraddistingueva. La Vintage Room, la sala appositamente allestita all’interno degli studi di Radio Internazionale Costa Smeralda, si è rivelata il luogo perfetto per accogliere i protagonisti della serie radiofonica. La seconda puntata ha avuto ospite in diretta Gian Franco Floris, editore di Stereo 4, con lui Gianni Berardini oggi apprezzato dj nei locali più apprezzati e po’ di nostalgia da parte degli ospiti, con evidenti apprezzamenti da parte del pubblico.

In studio per la conduzione a due voci , insieme a Maria Pintore, Michele Degortes, memoria storica del territorio, oggi apprezzato e stimato dj durante gli eventi più importanti e conduttore del programma Time Machine, durante il quale  il passato è elemento dominante grazie anche al supporto dei Jungles storici, ( rimasterizzati da Raffaele Musio del Caragliana studio recording )  che rappresentano il più emozionante momento di ogni puntata; fra i tanti JiungleS rimasterizzati anche uno particolarmente prezioso , che contiene la voce di Cesare Peruzzi, fondatore di Radio Internazionale Costa Smeralda.  I ricordi degli ospiti si miscelano ai ricordi dei conduttori e la musica, rigorosamente in vinile fa il resto.

(Visited 236 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!