Rientrano dalla crociera, il bimbo si sente male: protocollo a Olbia per il coronavirus

Un bambino con febbre alta visitato a Olbia.

Un’altro caso sospetto di coronavirus a Olbia. I genitori di un bambino si sono rivolti, questa mattina, alla Pediatria dell’ospedale cittadino.

La famiglia è da poco rientrata da una crociera nei mari orientali e il bambino ha iniziato ad avere da ieri sera alcuni sintomi, come febbre alta e difficoltà a respirare.

Per questo motivo i genitori si sono recati all’ospedale. Da parte dei medici sono in corso i controlli. Ovviamente, come nei casi precedenti, la prudenza è massima e non è detto assolutamente che si possa trattare del virus cinese.

(Visited 26.468 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!