Rissa nel ristorante giapponese di Olbia, i clienti scappano terrorizzati

La rissa nel ristorante Caidong di Olbia.

Una discussione tra i titolari del ristorante giapponese Caidong di via Vittorio Veneto a Olbia si trasforma in una scazzottata all’interno del locale, davanti agli occhi increduli e atterriti dei clienti.

Tutto è accaduto lunedì 31 dicembre all’ora di pranzo. I primi a giungere sul posto e a riportare la cronaca di questa surreale vicenda sono i giornalisti del quotidiano La Nuova Sardegna. In un locale pieno di gente, che contava le ore che mancavano all’inizio del nuovo anno, va in scena la resa dei conti tra i membri della famiglia, che gestisce questo noto ristorante.

Tra i genitori e i figli scoppia una rissa, con grida e piatti che volano. I clienti, spaventati, chiamano la polizia. Ci sono anche diverse famiglie con bambini. Arrivano le Volanti della questura a riportare un po’ di pace. I clienti escono. I gestori raccontano la loro versione dei fatti.

E quella che trapela è una storia che sarebbe stato meglio non conoscere. Segnata dalla malattia del gioco d’azzardo e dall’eterno bisogno di soldi di chi al gioco non voleva desistere nemmeno quella mattina dell’ultimo dell’anno. Fino ad arrivare alla scazzottata.

(Visited 7.497 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!