Scoperta dalla Guardia di finanza un’evasione di oltre 700mila euro

I controlli delle Fiamme gialle.

Nell’ambito di un più ampio quadro di intensificazione delle attività di polizia economico-finanziaria, disposte dal comando provinciale di Nuoro a contrasto del fenomeno del sommerso d’azienda, i finanzieri della compagnia barbaricina hanno condotto un’articolata indagine di polizia giudiziaria e tributaria nei confronti di una società con sede a Nuoro operante nel settore del commercio alimentare.

L’analisi della documentazione e l’incrocio con le banche dati ha consentito di rilevare l’esistenza di una fattura del valore di oltre 700mila euro che la società verificata aveva omesso di indicare nella propria dichiarazione dei redditi.

Tale dimenticanza non è però sfuggita alle Fiamme gialle nuoresi che attraverso l’applicazione di moderni sistemi di analisi di rischio e spulciando nella documentazione contabile di diversi soggetti economici della provincia di Nuoro, hanno individuato il documento fiscale scomparso dalla dichiarazione della società sottoposta a verifica.

Le attività ispettive si sono concluse con la segnalazione alla locale Procura della Repubblica di un responsabile per aver occultato documentazione contabile, al fine di evadere le imposte sui redditi e sul valore aggiunto.

(Visited 101 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!