Iniziato lo sgombero del campo rom di Olbia

Lo sgombero del campo nomadi a Olbia.

Non lo sgombero è iniziato. Troppo gravi le condizioni genico sanitarie per poter procrastinare. Lo ha messo nero su bianco ieri anche il giudice del tribunale di Tempio Marco Contu, firmando l’ordinanza di sgombero.

E così da ieri sera gli uomini della polizia municipale e dei vigili del fuoco sono impegnati a Sa Corroncedda per trasferite le 5 famiglie rom rimaste. Si tratta di 30 persone in tutto di cui 15 minori. Per 2 famiglie il Comune avrebbe già trovato una sistemazione. Per le altre 3, invece, dovrebbe essere solo questione di ore.

Poi ci sarà il problema della bonifica dell’area. Una discarica che, secondo le relazioni finite in queste settimane sul tavolo della Procura, potrebbe essere immensa, arrivando fino alle sponde del Rio Padrongianus.

(Visited 332 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!