Si lussa una spalla durante un’escursione, soccorsa dalla Guardia Costiera di Olbia

Intervento della Guardia costiera di Olbia.

Lieto fine per una cagliaritana di 30 anni che si è lussata la spalla destra durante un’escursione. Poco prima delle 13 di oggi, la sala operativa della Guardia Costiera di Olbia è stata allertata dalla centrale operativa del 118, per la necessità di trasportare personale medico e del soccorso alpino a cala Goloritzè.

Subito è stato disposto l’impiego della dipendente motovedetta CP 726, distaccata nel porto di Cala Gonone per la stagione estiva. Il mezzo navale, imbarcate le equipe del 118 e del soccorso alpino, ha mollato gli ormeggi e, arrivato sul posto, ha sbarcato il personale che ha seguito le fasi di stabilizzazione e recupero dell’infortunata. Terminate le operazioni, la CP 726 ha condotto la nel porto di Cala Gonone la ragazza che è stata poi trasferita con l’ambulanza presso l’ospedale civile di Nuoro.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura