Da Santa Teresa a Budoni tutti in spiaggia con il sole, ma rispettando le distanze

I bagnanti tornano sulle spiagge della Gallura.

Torna il sole, l’aria d’estate è più intensa che mai e le spiagge della Gallura si ripopolano. Da Santa Teresa a Budoni un ritorno al mare che ha del liberatorio dopo i lunghi due mesi passati costretti a casa per l’emergenza coronavirus. Sugli arenili si vedono i racchettoni, qualcuno azzarda un tuffo, immancabili i selfie in riva al mare. Un’immagine che aiuta a dimenticare la situazione vissuta solo fino a pochi giorni fa, anche se il senso di responsabilità tra i bagnanti, va detto, rimane alto. Quasi tutti hanno le mascherine in mano e rispettano le distanze di sicurezza per godersi la tintarella.

E mentre si aspettano i primi turisti, gli operatori balneari rastrellano le alghe dalla battigia e aprono i chioschetti. I residenti sono i più soddisfatti in questi giorni: possono godersi la loro spiaggia in pace prima dell’apertura degli aeroporti che riporteranno la Sardegna al centro dell’Italia e dell’Europa. Insomma, sulle spiagge ora si sente proprio aria di normalità e voglia di riprendere in mano quella quotidianità senza però abbassare troppo la guardia.

(Visited 2.204 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!