Stanco dell’attesa danneggia il pronto soccorso, arrestato a Olbia

Arrestato al pronto soccorso di Olbia.

I carabinieri erano impegnati nel piantonamento di un uomo, all’interno del pronto soccorso di Olbia, ma hanno dovuto fare in conti con un altro che è andato in escandescenza. I militari dell’Arma, presenti al triage, hanno provato a calmarlo, ma invano.

L’attesa della visita ha scatenato le ire del paziente, che ha danneggiato le suppellettili e altro materiale, tra cui una panchina che, all’atto dell’intervento di uno dei militari della stazione di Berchidda, è stata spinta con violenza contro lo stesso, procurandogli una contusione alla mano destra, resistendo poi ulteriormente al controllo. Prontamente bloccato, è stato arrestato.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura