A Tempio un Consiglio comunale aperto ai cittadini per il futuro dell’area del Rinaggiu

Si svolgerà il 5 dicembre.

Seduta  del Consiglio comunale aperta ai cittadini e a tutti i portatori di interesse giovedì 5 dicembre a Tempio: il  punto in discussione nell’ordine del giorno è infatti  aperto ai contributi del pubblico e riguarda la valorizzazione del compendio di Rinaggiu e l’analisi delle opportunità e delle proposte.

Un tema importante quello del futuro di Rinaggiu che torna al centro del dibattito politico e cittadino e arriva in consiglio dopo diversi incontri all’interno della giunta e della conferenza dei capigruppo allargata ai consiglieri comunali. Ed è proprio  nell’ultimo incontro che si è  deciso a maggioranza di coinvolgere i cittadini, il mondo associativo e tutti gli interessati per garantire la massima trasparenza, informazione e partecipazione.

Due proposte in gara per il recupero dell’area di Rinaggiu a Tempio

L’amministrazione comunale e le minoranze consiliari, al fine di offrire la più completa informazione e  raccogliere le argomentazioni,  le istanze,   le eventuali preoccupazioni, rispondere alle domande e garantire la conoscenza delle proposte ha ritenuto di aprire il consiglio comunale, che si terrà giovedì 5 dicembre alle ore 17 nel salone consiliare,  ai contributi dei cittadini e di tutti gli interessati su questo tema di importanza fondamentale che potrebbe incidere sull’intera economia della città e che riguarda un bene simbolo. Un dialogo necessario e fondamentale per condividere con la comunità cittadina ogni eventuale indirizzo e percorso dal momento che fino ad oggi niente è stato deciso e le aree del compendio fanno ancora parte del patrimonio indisponibile del Comune. Un invito che ha come scopo l’avvio di un percorso partecipativo  che garantisca  il necessario e costante coinvolgimento della comunità.

In questa prospettiva il dibattito pubblico è un importante momento di dialogo, confronto , partecipazione e crescita collettiva che assume particolare rilevanza per la comunità che avrà il modo di analizzare la questione valorizzazione del compendio di Rinaggiu e le diverse prospettive e possibilità nonché discutere delle ricadute  per l’interesse pubblico e il futuro sviluppo della città che riconferma il ruolo di città di servizi ma che a tutto questo vuole affiancare la vocazione di città turistica e la valorizzazione a questo proposito di tutte le risorse ambientali, paesaggistiche e culturali.

(Visited 278 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!