Tragedia sulla spiaggia di Puntaldia a San Teodoro, muore l’ex ministro dell’Economia Saccomanni

Aveva 76 anni.

Un malore figlio del caldo. Non c’è stato nulla da fare per l’ex ministro dell’Economia Fabrizio Saccomanni, stroncato, nel primo pomeriggio di oggi, da un infarto nella spiaggia di Puntaldia, nel comune di San Teodoro, all’età di 76 anni.

Il banchiere, artefice della delicata manovra finanziaria durante il governo Letta, era arrivato ieri sera in Sardegna con la famiglia per trascorrere alcuni giorni di vacanza in un albergo del posto. Soltanto, ieri mattina, aveva partecipato alla presentazione della semestrale nella sede di Unicredit, a Milano, banca di cui era presidente del Consiglio di amministrazione.

LEGGI ANCHE: Morto a Puntaldia a 76 anni, chi era Saccomanni

Verso le 13, vicino agli scogli di Puntaldia, l’improvviso malore. I primi a soccorrerlo sono gli uomini della Guardia costiera del comandante Maurizio Trogu, che erano di passaggio in zona nell’abituale pattugliamento per l’operazione Mare Sicuro. Gli hanno praticato le prime manovre di soccorso in attesa dell’arrivo degli uomini del 118. 

LEGGI ANCHE: La scomparsa dell’ex ministro Saccomanni, le condoglianze di San Teodoro

Ma il cuore dell’ex ministro ha smesso di battere quasi subito e non c’è stato più nulla da fare. Una tragedia figlia del caldo, purtroppo, come molte a cui assistiamo sulle nostre spiagge durante l’estate. Saccomanni era stato ministro dell’economia e delle finanze nel Governo Letta dal 28 aprile 2013 al 22 febbraio 2014. Dal 13 aprile dello scorso anno era presidente del consiglio d’amministrazione di UniCredit.

(Visited 25.114 times, 8 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!