Trovati con eroina, cocaina e metadone: arrestato un pusher e la sua vedetta

L’operazione della Guardia di finanza.

Proseguono senza sosta le attività di contrasto alla diffusione ed allo spaccio di sostanze stupefacenti effettuate sul territorio di Cagliari da parte della Fiamme gialle del comando provinciale.

Durante un servizio di perlustrazione del territorio, una pattuglia di Baschi Verdi, nel quartiere di S. Elia, all’altezza di Via Magellano, gli uomini della Guardia di finanza hanno notato il “classico” movimento di persone legato ad un’attività di spaccio: atteggiamento circospetto e guardingo, rapido ingresso all’interno di un palazzo o di un’abitazione, allontanamento veloce cercando di non dare nell’occhio.

Analizzata e tenuta sotto osservazione la situazione, i Finanzieri hanno quindi deciso far scattare il blitz ed entrare nello stabile, dirigendosi nell’appartamento del presunto spacciatore.

Qui hanno trovato un cagliaritano di 19 anni al quale, all’esito della perquisizione domiciliare, è stato trovato in possesso di 275 dosi di eroina (per un totale di 33,5 grammi), 89 di cocaina (per un totale di 10 grammi), oltre a 300 euro suddivisi in banconote di vario taglio.

Durante le attività, è stato identificato anche un altro soggetto, cagliaritano di 39 anni, che faceva da vedetta, a vigilando sull’arrivo di eventuali Forze di Polizia per segnalarne l’eventualità allo spacciatore: lo stesso veniva altresì trovato in possesso di 4 dosi di metadone. Entrambi i soggetti sono stati tratti in arresto per il reato di spaccio in concorso tra loro e portati presso la Casa Circondariale di Uta.

(Visited 1.163 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!