Sul traghetto non c’è posto per la sua auto, turista blocca la partenza da Olbia per un’ora

Caos a Olbia: un turista blocca il traghetto

Caos questa mattina sul traghetto Bithia della Tirrenia in partenza da Olbia verso Piombino. A un turista di Torino, che viaggiava con la famiglia, è stato negato l’accesso alla motonave per mancanza di parcheggi. Gli è stato proposto di prendere la nave successiva, ma lui non ha voluto sentire ragioni e si è messo di traverso. Con la sua auto ha bloccato la partenza del traghetto dal porto Isola Bianca di Olbia.

È successo alle 8:30 del mattino e la “protesta” del turista è durata un’ora. Per risolvere la questione è stato necessario l’intervento della polizia di frontiera, guidata dal dirigente Christian Puddu, e della Capitaneria di Porto di Olbia. Grazie al loro intervento la nave è riuscita a partire un’ora dopo, la Bithia ha mollato gli ormeggi alle 9:50. La protesta del turista col traghetto bloccato sul molo di Olbia avrà uno strascico perché rischia una denuncia per interruzione di pubblico servizio.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura