In Costa Smeralda il mattone è d’oro: il valore delle case cresce anche durante la crisi

Il valore delle case al metro quadro in Costa Smeralda.

Il territorio del Consorzio Costa Smeralda si estende su un’area di circa 3.114 ettari e su un confine costiero di oltre 55 chilometri, di cui 96,3% di superficie verde, e i cui membri sono 3.889 persone fisiche o giuridiche. Oggi il Consorzio Costa Smeralda rappresenta l’area gestita da privati più vasta d’Europa.

“Un’area che, grazie al contributo di tutti – sottolinea Massimo Marcialis, direttore generale del Consorzio Costa Smeralda – ha saputo incrementare il proprio valore in maniera molto importante”.

Lo dicono i numeri. Se nel 2007, ultimo periodo prima della grande recessione, il valore era pari a 10.900 euro al metro quadro, oggi, secondo i più recenti dati 2018 della Banca dati dell’Agenzia delle Entrate, il valore è cresciuto a 13.000 euro al metro quadro, con un aumento rispetto al 2007 del 19,3%, a fronte di un calo medio nazionale di circa il 25%.

“Crediamo che sia qualcosa di unico, una performance di cui siamo orgogliosi e su cui ha inciso anche la nostra organizzazione consortile”,  commenta Marcialis.

(Visited 820 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!