Easyjet batte Air Italy: è lei ora la prima compagnia aerea di Olbia

La compagnia si prepara ad aumentare ancora i voli.

EasyJet, compagnia aerea leader in Europa, é diventata la prima compagnia aerea di Olbia, grazie all’aumento dei collegamenti e della capacitá messa a disposizione da e per l’Aeroporto della Costa Smeralda con un’offerta di oltre 1 milione di posti per l’anno corrente.

Quattordici anni dopo il primo storico volo di easyJet da Olbia verso Berlino (8 aprile 2005), la compagnia celebra questo importante traguardo aumentando ulteriormente l’offerta per il periodo estivo e confermando l’impegno verso la destagionalizzazione dei flussi turistici. Nel 2019 la compagnia opererá 5800 voli verso la Costa Smeralda, con una media di 16 voli al giorno: il 18 agosto 2019 sarà il giorno dell’anno con più voli programmati, ben 51. Dall’aprile 2005 a oggi la compagnia ha trasportato da/verso Olbia quasi 6 milioni di passeggeri.

La crescita di easyJet a Olbia è stata costante nel corso degli anni con 536.000 posti offerti nel 2014, 664.000 nel 2016 e 931.000 nel 2018. Il 2019, invece, ha sancito il superamento del milione di posti (1 milione e 3 mila), con un incremento del 7,6% su base annua e dell’87% rispetto al 2014.

La solidità della strategia di easyJet è confermata anche dai dati relativi al traffico turistico da/verso lo scalo, che confermano come lo scalo di Olbia stia diventando sempre più il fulcro del sistema aeroportuale sardo: secondo i dati dell’Ente nazionale per l’aviazione civile, infatti, Olbia risulta essere il terzo aeroporto d’Italia per tasso di crescita tra quelli sopra il milione di passeggeri (+12,7%), dietro solo a Palermo e Napoli. Con numeri superiori a Fiumicino, Malpensa e Linate, sui voli nazionali Olbia ha invece registrato un +47%.

(Visited 1.520 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!