Un nuovo collegamento di easyJet da Olbia e tutte le altre destinazioni

Un nuovo collegamento per Nantes.

Per l’estate 2019 easyJet aumenta l’offerta internazionale da e per Olbia con il nuovo collegamento bisettimanale per Nantes. Con voli operati il mercoledí e la domenica dal 26 giugno al 1 settembre, la nuova rotta punta ad accrescere l’offerta per i passeggeri in partenza dal nord della Sardegna verso il resto d’Europa e ad aumentare i flussi turistici francesi verso la Costa Smeralda.

Le destinazioni internazionali rappresentano la maggioranza (15 su 18) di tutte quelle raggiungibili da Olbia, con ben sei Paesi collegati (Francia, Germania, Italia, Olanda, Regno Unito e Svizzera). L’aumento dell’offerta internazionale di easyJet conferma che l’aeroporto di Olbia è lo scalo sardo presso cui è transitato il maggior numero di passeggeri internazionali con 1.531.956 passeggeri stranieri nel 2018 (+12% rispetto al 2017). La compagnia crede fortemente nelle potenzialità dello scalo sardo e nella necessitá di aumentare la mobilità del territorio alimentando la destagionalizzazione dei collegamenti, con la conferma delle tre rotte invernali verso Londra, Berlino e Milano.

“Siamo molto orgogliosi di festeggiare insieme al nostro partner Geasar questo importante traguardo, frutto di anni di collaborazione per sviluppare e potenziare uno scalo che sta diventando sempre più cruciale, non soltanto durante la stagione estiva”, ha dichiarato Lorenzo Lagorio, Country Manager easyJet per l’Italia. “Olbia è un tassello fondamentale dei piani di crescita della compagnia in Italia, ed è per questo che continueremo nel programma di efficientamento delle nostre operazioni aumentando capacità e offerta presso lo scalo sardo. Lavoriamo costantemente per offrire nuove destinazioni ai nostri passeggeri, come dimostra il recente annuncio del collegamento Olbia-Nantes, e proprio il turismo internazionale è uno dei nostri target principali. Basti pensare che 15 delle 18 rotte su cui operiamo attualmente collegano Olbia ad una località estera. Inoltre, la crescita esponenziale negli anni dei posti messi a disposizione verso lo scalo della Costa Smeralda è emblema della nostra intenzione di continuare ad investire in questo territorio”.

L’importanza delle sinergie tra compagnia e Geasar per il successo dello scalo olbiese è confermata anche da Silvio Pippobello, Amministratore Delegato di Geasar, ha aggiunto: “easyJet è per l’Aeroporto di Olbia un partner importantissimo,  sviluppa circa il 31% del nostro traffico passeggeri con un network di 18 collegamenti. Grazie alla sua forza commerciale e notorietà del brand, è un vettore strategico per raggiungere il nostro obiettivo di destagionalizzazione dei flussi turistici, non solo durante i mesi di spalla, ma anche in inverno grazie ai collegamenti annuali per Milano Malpensa, Londra Gatwick e Berlino Schoenefeld”.

(Visited 3.748 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!