Dalla Costa Smeralda un piano per rilanciare il turismo: nuovi hotel e posti di lavoro

Firmato contratto per lo sviluppo della Costa Smeralda.

In arrivo un piano di piano di potenziamento dell’offerta turistica in Costa Smeralda. E’ già depositata la firma per il progetto, messo nero su bianco dalla società Invitalia e dalla Marina di Porto Rotondo. Il contratto firmato prevede un piano di sviluppo da 45,2 milioni, di cui 21,8 concessi dall’Agenzia governativa per lo sviluppo e 5 dalla Regione.

In particolare, un hotel a Olbia e uno a Golfo Aranci, mentre sarà ampliato un albergo di Arzachena. Il progetto vedrà anche la riqualificazione del porto turistico di Porto Rotondo.

Questo progetto prevede l’incremento di posti di lavoro di circa 56 risorse, consentendo il miglioramento dell’offerta occupazionale del nord Sardegna e il miglioramento della capacità ricettiva per il turismo. Un’opera che sicuramente rilancerà l’accoglienza in Gallura, dopo il calo che si è registrato quest’anno.

(Visited 4.434 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!