La ginnastica è importante dai primi mesi della gravidanza

I movimenti nella pancia aiutano il feto a formarsi.

I calcetti del bimbo durante la gravidanza sono sinonimo di una gestazione sana. I movimenti del piccolo nella pancia della mamma servono, infatti, ad aiutarlo a crescere e sono una forma di esercizio per sviluppare strutture muscolari e ossee adeguate.

L’apice del fitness del nascituro si ha intorno alle 30 settimane di gestazione. In quel momento il feto è in grado di esercitare fino a 4 chili di forza contro le pareti dell’utero. Nelle settimane successive, contrariamente a quanto si possa pensare, la forza è minore. Il feto ha meno spazio di manovra a causa della sua crescita, ma sentirlo muoversi è importante. Ed è importante, soprattutto, per il piccolo perchè lo aiuta a sviluppare correttamente le articolazioni delle gambe e delle braccia.

Monitorare i movimenti del feto, quindi, potrebbe aiutare a identificare eventuali malformazioni muscoloscheletriche e lo sviluppo di strumenti per misurare la forza di spinta all’interno dell’utero potrebbe aiutare i medici a preparare le cure adeguate per i bambini dopo la nascita.

(Visited 82 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!