Aspiratori professionali: cosa sono e a cosa servono

Spesso, quando ci si reca negli studi odontoiatrici o nei laboratori di un orefice, salta all’occhio la presenza di un macchinario compatto, silenzioso (che quasi sembra non servi a nulla) e potrebbe essere naturale chiedersi di cosa si tratti. Ecco, quel macchinario, è un aspiratore professionale, spesso dal design compatto -in modo che non occupi troppo spazio- ma soprattutto silenzioso e tecnologico.

Le lavorazioni tipiche degli studi odontotecnici, come interventi di chirurgia dentale, o dei laboratori di oreficeria, generano una grande quantità di polveri sottili e residui potenzialmente tossici e che per tale motivo devono essere eliminati, aspirandoli o filtrandoli, il prima possibile così da impedirne la dispersione nell’aria.

La filtrazione di tali polveri rende necessaria la presenza di questi apparecchi, di cui si può prendere visione sul sito www.emeritalia.it, i quali devono lavorare contemporaneamente alle apparecchiature odontoiatriche o di oreficeria così da poter eliminare immediatamente qualsiasi residuo prima della sua dispersione.

In cosa consistono gli aspiratori?

Ogni aspiratore è dotato di un sistema di filtraggio a tre stadi con due tipologie di filtro: uno HEPA, uno a cartuccia e infine un apposito sacco realizzato in microfibra.
Sono dotati di sistemi di accensione e di spegnimento e sono completamente automatici. Possiedono poi un meccanismo che rende possibile la regolazione della potenza così da poter adattare l’apparecchio a qualsiasi tipo di esigenza alla quale si debba sopperire. I più moderni presentano anche un meccanismo high tech che permette di disporre di un motore ad alta efficienza energetica e di un display dal quale poter regolare, valutare e monitorare l’efficienza e la condizione in cui sono i filtri.

Dettagli sull’uso dell’aspiratore in studi e laboratori odontotecnici.

L’aspiratore odontoiatrico professionale è importante poiché nel campo di lavoro degli specialisti è frequente il rilascio delle polveri sottili di cui precedentemente si è parlato.
Nonostante in molti possano sottovalutare la presenza di tali residui, c’è da sapere che l’esposizione a questo tipo di sostanze per un periodo prolungato, senza che esse siano filtrate, può essere pericoloso se non in alcuni casi fatale per la salute e l’organismo. Basti pensare che in un anno si raccolgono circa 10/12 kg di sostanze tossiche per la salute dell’uomo. La presenza di tali aspiratori garantisce un ambiente pulito e sanificato che rende possibile e confortevole sia il lavoro per lo specialista sia per il paziente.
In commercio sono presenti tantissimi modelli di aspiratori professionali per laboratorio di oreficeria e odontoiatria, di qualità e costi diversi ma generalmente sono tutti accomunati da un design compatto e da un basso livello di rumorosità in modo da essere utilizzato comodamente senza essere fonte di disturbo per il dentista mentre si trova nel pieno della sua attività.

Dettagli sull’uso dell’aspiratore in laboratori di oreficeria.


Le stesse aziende che si occupano della realizzazione di questi apparecchi per il settore odontoiatrico si occupano, nella maggior parte dei casi, anche della produzione di aspiratori per il settore dell’oreficeria.

Non è scontato che tutti sappiano che nei laboratori degli orefici avvengono costantemente operazioni di taglio e levigatura di pietre preziose, oltre ad altri minerali e metalli di grande valore come oro e argento.
Questo tipo di lavorazione mette l’orafo continuamente in contatto diretto con le polveri sottili ed i residui che si generano dalla loro stessa manipolazione e che possono seriamente danneggiare il suo stato di salute.

Le polveri di cui tanto stiamo parlando, arrivate nei polmoni, restano attaccate alle pareti dei bronchi, degli alveoli, causando allergie e deterioramento dei tessuti. L’inalazione a lungo termine può dunque provocare serie infezioni o la nascita di eventuali tumori.


In conclusione si può quindi affermare che gli aspiratori professionali sono di importanza estrema nelle situazioni sopra elencate. Per la loro scelta è bene sempre affidarsi a professionisti esperti e non badare troppo alle spese ma alla loro funzionalità. È meglio non lasciare nulla al caso poiché da semplici mancanze o disattenzioni potrebbe dipenderne la salute.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura