La ricetta della focaccia sarda, croccante fuori e morbida dentro

La focaccia sarda è una ricetta salata tipica della Sardegna, realizzata utilizzando le patate e arricchita con un gustoso ripieno a base di pomodori aromatizzati.

La pasta di questa focaccia risulterà particolarmente croccante fuori e morbida dentro. Ottima da gustare come antipasto o piatto unico. È possibile sostituire il ripieno di pomodori con altra verdura o dei formaggi.

Gli ingredienti.

Ingredienti:

  • 250 grammi di patate
  • 200 grammi di farina
  • 1 dl di latte
  • 5 grammi di lievito
  • 2 cucchiai di olio
  • 1 cipolla bianca tritata
  • 300 grammi di pomodori freschi, pelati, privati dell’acqua di vegetazione e dei semi
  • pecorino fresco grattugiato
  • sale

La ricetta.

Lessate le patate in acqua bollente salata, sgocciolatele e, dopo averle pelate, passatele nello schiacciapatate; poi, sul tagliere o in una teglia grande, intridete la polpa di patate, la farina e il latte; unite il lievito (precedentemente sciolto in pochissima acqua tiepida), salate appena, mescolate bene e lasciate che l’impasto riposi, coperto da un telo, lievitando per almeno un paio di ore.

Intanto, in un tegame a parte, soffriggete nell’olio il trito di cipolla, aggiungete i pezzetti di pomodoro e lasciate sobbollire lentamente, a fiamma docile.

Riprendete la pasta e dividetela in tante pagnottine; stendetele con un mattarello tanto da formare pizze circolari alte circa 1 cm. Sopra cospargetevi il sugo di pomodoro, spolverizzatevi abbondante pecorino appena grattugiato e infornate.

Servite la focaccia calda e soffice, ma è gustosa anche tiepida o fredda.

(Visited 963 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!