Aiuola da 800mila euro, a La Maddalena è polemica

L’accusa dei consiglieri di opposizione in Comune.

“L’ordine delle priorità di questa amministrazione è sballato. In quattro anni di mandato abbiamo visto solo qualche aiuola ed un paio di prati inglesi a fine mandato frutto di una programmazione insufficiente. Siamo stanchi di annunci volti a far passare semplici operazioni di decoro urbano come azioni straordinarie”.

I consiglieri comunali all’opposizione di La Maddalena Mauro Bittu, Fabio Lai e Roberto Zanchetta vanno all’attacco. Il teatro dello scontro è la bandiera blu persa nel porto di Cala Gavetta. Ma è tutto il sistema della promozione al centro delle critiche dei consiglieri.

“L’amministrazione avrebbe dovuto puntare di più sulla nautica da diporto rispettando il programma elettorale presentato ai cittadini – continuano – mentre ad oggi è stata completamente abbandonata”.

Un errore di priorità, secondo l’opposizione. “Ci chiediamo come sia possibile – dicono – che l’amministrazione abbia dato priorità alla creazione di una maxy aiuola, da 800mila euro, da creare ai Giardinelli rispetto alla valorizzazione della nautica da diporto. Eppure nel programma elettorale veniva scritto che era paradossale che un travel lift fosse assente nel nostro territorio”.

(Visited 1.570 times, 36 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!