Negozi chiusi e comune a lutto a La Maddalena per l’ultimo saluto alla piccola Madia

Disperazione e lacrime per la drammatica scomparsa.

La notizia della morte della piccola Maida si è diffusa in poco tempo a La Maddalena e non solo, destando dolore e sconcerto. La piccola, di soli 9 anni, è stata colpita da un’emorragia cerebrale la scorsa settimana.

I sintomi manifestati dalla bimba hanno destato fin da subito molta preoccupazione: mal di testa e svenimento. Dall’ospedale isolano Paolo Merlo, il trasferimento urgente in elicottero a Sassari e infine l’arrivo a Milano all’ospedale Niguarda dove il suo cuoricino si è fermato.

Oggi sul corpicino della piccola verrà effettuata l’autopsia e domani la piccola dovrebbe far rientro in Sardegna, a La Maddalena, dove in tanti la aspettano per l’ultimo straziante saluto. Tutti i negozi dell’isola saranno chiusi in segno di lutto il giorno del funerale.

Vicinanza alla famiglia dal sindaco Montella, tutta l’amministrazione e tutta la comunità. Un dramma senza fine per i familiari, molto conosciuti e stimati. Un dolore sordo, intimo, dove ogni parola in questi momenti è superflua davanti a una vita, una piccola vita che non c’è più.

(Visited 4.110 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!