Le mamme della battaglia dei pancioni di La Maddalena al ministro Salvini: “Ci salvi l’ospedale”

La richiesta delle mamme al ministro Salvini.

Le mamme protagoniste della battaglia dei pancioni per l’ospedale di La Maddalena hanno incontrato ieri il ministro dell’Interno Matteo Salvini, in visita sull’isola. Hanno chiesto al ministro di stravolgere, in caso di vittoria alle elezioni regionali, la Riforma sanitaria voluta dal governatore Francesco Pigliaru.

Nella sala del convegno del vicepremier hanno appeso uno striscione: “Matteo salva l’ospedale”. “Una delegazione del nostro gruppo ha ritenuto opportuno – afferma la portavoce delle mamme isolane Stefania Terrazzoni – partecipare all’incontro con il ministro Salvini per la carica istituzionale che ricopre. Senza la tenacia dei presidianti che occupano l’ospedale giorno e notte non avremmo avuto questa importante opportunità: informare per l’ennesima volta il governo nazionale della nostra grave situazione”.

Non una questione di fede politica, quindi. Ma la speranza che qualcuno possa risolvere davvero il problema dell’ospedale. “Queste azioni – conclude Terrazzoni – si portano avanti con maggiore forza e per questo dobbiamo ringraziare il presidio permanente, che ha avuto il grande merito di unire le varie anime della città, anziché dividerle”.

“Oggi più che mai – dice un’altra mamma, Ilaria Diana – c’è bisogno di pensare a risolvere i problemi, piuttosto che guardare i partiti di riferimento o visibilità personali. Purtroppo, in questi ultimi anni, abbiamo assistito a poche azioni incisive e coraggiose da parte di chi ci avrebbe dovuto tutelare. Ci saremmo aspettati che qualcuno avesse lasciato più spazio alla voce dei rappresentati del presidio, per interloquire con il ministro, considerato che giorno e notte occupano l’ospedale per tutti i noi”.

(Visited 1.482 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!