Cambia la viabilità nel porto di La Maddalena

Le modifiche alla viabilità del porto di La Maddalena.

Nell’ambito di un intervento finalizzato alla revisione delle procedure di rifornimento di combustibile per le unità che effettuano collegamenti di linea, la capitaneria di Porto di la Maddalena ha apportato alcune integrazioni alle disposizioni sulla viabilità stradale nelle aree portuali.

La modifica della disciplina delle aree di sosta, a seguito di un confronto con l’amministrazione comunale, vigili del fuoco e compagnie di navigazione interessate, è stata necessaria al fine di assicurare le previste condizioni di esercizio delle autobotti utilizzate per il bunkeraggio e garantire agli stessi mezzi la possibilità di transitare in sicurezza nelle aree portuali destinate alla sosta di autoveicoli.

A tal fine sono stati posizionati appositi “new jersey” nel parcheggio adiacente le poste per delimitare gli stalli riservati alla sosta degli autoveicoli. Il divieto di sosta al di fuori delle aree indicate ha infatti lo scopo di assicurare che il percorso utilizzato dai mezzi utilizzati per il bunkeraggio e di quelli impiegati per la sorveglianza/intervento antincendio sia sempre disponibile, per consentire agli stessi mezzi poter raggiungere o defluire dalla zona riservata alle operazioni di rifornimento.

La modifica dell’ordinanza prevede, inoltre, che nelle giornate di martedì e giovedì verrà interdetto l’accesso nelle banchine “Maggior Leggero” e “Primo Longobardo”, in quanto l’area sarà occupata dall’autobotte impiegata per le operazioni di rifornimento. In tali giornate vigerà quindi l’assoluto divieto di sosta e di fermata per qualsiasi veicolo dalle ore 6, orario a partire dal quale verranno posizionate le transenne per la chiusura del molo, fino al termine delle attività.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura