La Maddalena approva il suo Piano dei litorali: le novità e le prescrizioni

Il Piano è stato approvato dal Comune di La Maddalena.

Dopo un lungo iter consultivo, il Consiglio comunale di La Maddalena ha approvato il Piano utilizzo dei litorali (PUL), strumento attuativo del PUC, il Piano urbanistico, ma con una sua autonomia.

Il PUL, infatti, è un dispositivo che disciplina tutte le attività turistico-ricreative che vengono esercitate sul demanio marittimo. “Questo è un lavoro che la nostra amministrazione ha portato avanti con impegno grazie anche ai progettisti, consci dell’importanza che ha questo strumento per un territorio costiero come il nostro, composto appunto da 180 chilomentri di coste”, afferma soddisfatta l’assessore all’Urbanistica Annalisa Gulino per il traguardo raggiunto.

Il PUL ha anche la finalità di tutela e conservazione del territorio costiero, ma anche di sensibilizzazione, da avviare con un processo di fruizione ecosostenibile dello stesso. Lo strumento è stato impostato con una doppia valenza: una prescrittiva e che quindi riguarda la regolamentazione delle concessioni sul demanio marittimo per finalità turistico-ricreative, e una come atto di indirizzo sulla pianificazione per le concessioni a mare, per i pontili galleggianti e tutto ciò che riguarda le attività che si svolgono a mare e quelle che non si svolgono prettamente sul demanio marittimo.

Indirizzi che non sono di stretta competenza del Comune, ma della Regione, ma alla quale il Comune vuole dire la sua. Un argomento che rientra negli atti di indirizzo è quello relativo ai banchinamenti e alle loro concessioni.

L’amministrazione ha precisato più volte che l’indirizzo dato è l’intenzione di adibire ad utilizzo pubblico tutte le banchine presenti sul territorio del Comune. Nel caso, invece, delle banchine già date in concessione, verranno rese pubbliche alla scadenza della stessa.

Utile il chiarimento della consigliera delegata al Demanio Emilia Malleo: “Proprio sui banchinamenti è stata fatta, in sede regionale, espressa richiesta di mantenere le banchine ad utilizzo pubblico”.

(Visited 708 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!