La protesta in piazza per l’ospedale di La Maddalena nel giorno della Festa della Repubblica

La protesta per l’ospedale.

“Qui non si muore di covid, si muore nel silenzio delle istituzioni”. E ancora: “Articolo 32 diritto alla salute negato”. Sono stati questi gli striscioni alzati al cielo, questa mattina, in piazza Umberto I a La Maddalena, durante il flash non organizzato dall’associazione presidio Ospedale Paolo Merlo, organizzato in segno di protesta contro lo scempio e i continui tagli contro la sanità isolana, scelte illogiche che provocano conseguenze estreme a scapito dei cittadini maddalenini.

Tre minuti di silenzio per protestare contro tutto ciò, per far sentire la voce del popolo, un popolo quest’oggi numeroso e unito, insieme alle istituzioni locali, per dire che gli isolani non ci stanno, per dire basta. Da mesi La Maddalena rivendica interventi per il nosocomio. Gli ultimi fatti, la morte per infarto e quella del neonato, hanno aumentato il senso di bisogno una struttura sanitaria più vicina.

(Visited 777 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!