Black out a Porto Taverna e la festa del consigliere regionale Meloni finisce al buio

La festa per la rielezione di Meloni in Regione.

Cavi dell’energia elettrica che scintillano, un fiume d’acqua che circonda il palo che li sostiene. E poi l’intervento dei vigili del fuoco e l’alacre lavoro dei tecnici dell’Enel. Questa la scena che si è presentata nella serata dell’8 settembre a Porto Taverna, nel comune di Loiri Porto San Paolo.

Il risultato è stato un black out di circa 3 ore che ha interessato tutta la zona. A farne le spese anche il consigliere regionale Giuseppe Meloni, che proprio a Porto Taverna stava festeggiando la sua rielezione in Consiglio regionale con i propri elettori e simpatizzanti.

Un contrattempo che non è piaciuto a Meloni. “L’Italia che non mi piace, l’Italia che non funziona – si è sfogato il deputato regionale –. Questi sono i risultati dei risparmi assurdi nella manutenzione delle reti e del taglio dei presidi territoriali”.

(Visited 2.882 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!