A Loiri nonni vigili vicino alle scuole e ai giardini: più sicurezza per i bambini

L’iniziativa del Comune di Loiri Porto San Paolo.

Il Comune di Loiri Porto San Paolo intende istituire il servizio di vigilanza e controllo in prossimità delle scuole, dei parchi e dei giardini con la collaborazione delle nonne e dei nonni vigili.

L’amministrazione desidera in questo modo stimolare la partecipazione attiva alla vita sociale e culturale della comunità attraverso il recupero di esperienze di vita e la loro integrazione con il mondo giovanile. Ma c’è di più, l’obiettivo è anche quello di costruire un sistema di sicurezza intorno agli alunni in prossimità dei plessi scolastici per eliminare i pericoli durante l’entrata e l’uscita dalle scuole attraverso un presidio continuo e un monitoraggio nei parchi, nei giardini e in genere nelle aree verdi comunali generalmente frequentate dai più piccoli. In questo modo si garantisce un presidio costante dei punti del territorio più delicati per la presenza dei minori e si consente una più rapida e ottimale risoluzione di eventuali disservizi e problemi.

Il bando è pubblicato sui sito istituzionale del Comune, la domanda dovrà essere presentata in forma cartacea al protocollo o tramite mail semplice alla pec del protocollo informatico comunale.

Per partecipare bisogna essere uomini e donne con età compresa tra i 60 e 70 anni residenti a Loiri Porto San Paolo . Saranno altresì valutate, basandosi sui requisiti fisici di indennità del richiedente al servizio da prestare, anche le domandante degli aspiranti volontari la cui età eccede del 5% i limiti minimi e massimi fissati.

Inoltre bisogna godere dei diritti civili e politici ed essere in possesso di idoneità psico-fisica specifica (in relazione ai compiti descritti dal presente regolamento) dimostrata mediante certificato medico di emissione non anteriore a tre mesi.

Non saranno ammesse le persone condannate con sentenza passata in giudicato per delitti non colposi commessi mediante violenza contro persone o contro il patrimonio, e comunque in concerto con il Responsabile dei servi sociali o coloro che abbiamo carichi penali pendenti per reati che, per la loro indole, contrastino con il servizio da svolgere.

(Visited 216 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!