Vietato fumare nelle spiagge e nei parchi pubblici di Loiri

Saranno istituite delle aree riservate.

A Loiri Porto San Paolo dal primo giugno 2019, nelle spiagge e nei parchi pubblici, sarà vietato fumare e gettare mozziconi.Per i fumatori sono state individuate delle aree specifiche in cui potranno accendere le sigarette senza incorrere nelle sanzioni.

Non si potrà più fumare in spiaggia e nei parchi pubblici e nemmeno gettare mozziconi di sigaretta sulla sabbia, per terra o in mare. L’ordinanza anti-fumo che sarà operativa dal primo giugno prevede comunque delle aree riservate ai fumatori in tutte le spiagge e i parchi. Saranno dotate di posaceneri e verranno indicate con dei cartelli. Importanti ricerche scientifiche svolte dall’Istituto nazionale dei Tumori hanno verificato che, in presenza di determinate condizioni ambientali, l’inquinamento generato dal fumo di sigarette sotto gli ombrelloni può superare quello che si registra in una zona a elevato traffico di auto.

“Il Comune di Loiri Porto San Paolo intende contrastare comportamenti degenerativi conseguenti al fumo di sigarette – sottolinea il sindaco Lai -, che oltre a causare indubbi danni alla salute, comportano l’abbandono e la dispersione sul suolo pubblico, in particolare sulle spiagge, di mozziconi di sigarette che impiegano tempi lunghissimi per decomporsi. Un danno ambientale enorme oltre che un problema di decoro urbano”.

Anche nel caso dell’ordinanza anti-fumo i controlli sul territorio sono demandati alla polizia municipale, Corpo forestale e di vigilanza ambientale, carabinieri, barracelli. Tutte le forze di polizia sono incaricate di fare osservare l’ordinanza. Le sanzioni vanno dai 25 fino al 500 euro.

(Visited 194 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!