Turisti benefattori donano un furgone alla Mensa dei poveri di San Teodoro: servirà per la consegna dei pasti nelle frazioni

Il furgone per la consegna dei pasti.

Un nuovo furgone aiuterà i volontari nella consegna a domicilio dei pasti della mensa dei poveri di San Teodoro. Il furgone è stato donato dalla Sifta, Società italiana trasporti ferroviari, grazie a dei turisti-benefattori del nord Italia, che frequentano abitualmente San Teodoro.

Il furgone permetterà la consegna dei pasti alle persone indigenti che abitano nelle numerose frazioni del territorio teodorino. Il servizio, quindi, potrà raggiungere che coloro che hanno difficoltà a recarsi presso la sede della mensa dedicata all’Opera di Madre Teresa di Calcutta.

La mensa sarà operativa a partire dal prossimo 13 maggio. Le persone che intendono fruirne, a partire da questa data, dovranno fornire giornalmente il proprio nominativo allo sportello di accoglienza entro le 11 del mattino. I pasti verranno serviti dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 13.

(Visited 925 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!