Attacco di fine anno della minoranza di Olbia: “Nizzi smascherato, si faccia da parte”

Le parole del capogruppo della Coalizione civica Piccinnu.

Dure critiche all’amministrazione comunale di Olbia. L’opposizione della Coalizione civica e democratica, capeggiata dal consigliere comunale Gaspare Piccinnu, ha dato una pessima pagella alla maggioranza di Nizzi.

“Questo ultimo anno si è rivelato come quello della verità – ha detto il consigliere di Coalizione civica e Democratica -. Il sindaco Nizzi è stato smascherato, grazie ai ricorsi vinti sulle multe che hanno prodotto un gettito di 10milioni di euro perché la segnaletica era scorretta”.

Sono tanti i punti che secondo il capogruppo della minoranza darebbero una secca bocciatura a questa amministrazione comunale. “Dopo anni senza vigilare quello che accadeva a Sa Corroncedda si sono prodotti danni di 10milioni, sulle tasche dei cittadini – ha detto Piccinnu- perché solo un milione per sanare la discarica è stato stanziato dalla Regione”.

Bocciato anche sul piano della sicurezza dal rischio idrogeologico e sul lato balneari. “Nizzi ha bocciato tutti gli interventi ostacolando la città e sottoponendola al rischio di subire un’altra alluvione – ha proseguito il consigliere – , inoltre ha bloccato tutte una serie di aree, dove non si può nemmeno costruire. Non parliamo dello scempio contro i piccoli imprenditori locali per le concessioni balneari, andando contro le norme regionali e nazionali. Finirà che solo chi ha soldi vincerà i bandi per aggiudicarsi le aree”.

Per quanto riguarda i progetti messi appunto per la città, aggiunti: “Sono tutti progetti nostri che lui si vanta di aver realizzato con la maggioranza”. Quali sono, quindi le previsioni per il 2021? “Che sia una campagna elettorale seria, con idee a favore di Olbia e dei cittadini – ha concluso Piccinnu – altrimenti che il sindaco faccia le valigie e che si metta da parte perché in 5 anni ha messo alla porta cittadini, comitati di quartiere , che sono rimasti inascoltati”.

(Visited 1.750 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!