Le bellissime opere esposte alla Biennale d’Arte Contemporanea di Olbia

Grande successo di critica e pubblico.

Dal 23 giugno al 1 luglio, il Centro storico di Olbia ha ospitato la prima Biennale d’Arte Contemporanea organizzata dall’associazione olbiese Artemisia International Gallery. L’evento si è svolto nella doppia sala espositiva di via Cavour 2: a due passi da Piazza Regina Margherita e Piazza Matteotti.

Alla mostra hanno partecipato 27 artisti per un totale di oltre 100 opere esposte. La prima tappa della Biennale è stata un grande successo di pubblico e di critica: le opere hanno emozionato, colpito e ammaliato i visitatori che durante i giorni di apertura hanno visitato le due sale di via Cavour.

La premiazione della prima esposizione della Biennale si è svolta il primo luglio alla presenza della presidente Maria Caterina Mariano, del direttore artistico Artemisia Vincenzo Cachia e della critica d’arte Emanuela Esposito.

Il primo premio è stato assegnato a due artisti di razza. Demmy Avanzi, autore della personale della Sala Grande: la sua pittura onirica e quasi fatata ha incantato pubblico e giuria. Primo premio anche per la lurese Gianna Bellu, le sue incredibili ceramiche e i suoi dipinti materici: un sogno tra oro, azzurro ed emozioni.

 Al secondo posto, a pari merito, ecco sei artisti straordinari in netta crescita: Elisabetta Cocco, Matteo Delogu, Maria Gattu, Angelo Ribezzi, Giac (Giacomo Caadducciu), Ilaria Manzoni.

Al terzo posto Paolo Poggioli, Tullio Dalla Piccola, Monica Zorzi, Paola Papa, Michela Pileri, Dama Viola, Anna Maria Usai.

Premio speciale per Piera Pazzaglia, la regina del naif e della delicatezza.Menzione speciale per Tina Virgilio, Elena Bellotti, Maria Ludovica Pantoli, Antonietta Orsi. Targa a pari merito per la Sezione Giovani: Susanna Braccini, Rita Fori e Michelino Mariano. Attestato per le scrittrici Erica Milano, Maria Gattu Soma, Mariuccia Gattu Suddo e lo scrittore Giuseppe Rudisi.

(Visited 620 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!