Natale più sereno per le famiglie di Olbia, arrivano i buoni spesa

I buoni spesa a Olbia.

Arrivano i buoni spesa per le famiglie di Olbia, grazie all’iniziativa dell’assessorato ai Servizi Sociali, che ha ottenuto i fondi dalla Protezione civile da erogare in voucher alimentari. I contributi alimentari saranno disponibili presso le varie associazioni partner del progetto e dei supermercati del territorio che hanno aderito.

Ad aderire all’iniziativa sono i supermercati: Conad, Romagnolo (Via Imperia), Iper Romagnolo (Viale Aldo Moro), Dettori Market, Simply (Via Vittorio Veneto), Eurospin, MD, Lidl.

“Con questa azione, un impegno di 446mila e735 euro – ha detto l’assessora di Olbia Lai – aiuteremo le persone che, a causa della pandemia, sono in difficoltà ed allo stesso tempo sosterremo l’economia locale con l’indotto che questo progetto produrrà”.

Gli importi dei buoni spesa variano in base al numero dei componenti familiari. Avrà diritto a 200 euro uno solo, mentre i nuclei composti da due persone riceveranno 300 euro. Dai tre e oltre componenti familiari, il bonus salirà a 500 euro.

Per la compilazione la domanda ci si può rivolgere a: Associazione Alliance of Guardian Angels; Associazione Libere Energie; Caritas Diocesana di Tempo Ampurias/La Cittadella; Croce Rossa Italiana Sez. Olbia e Associazione ANTEAS. Sarà necessaria una fotocopia del documento di identità del richiedente.

Note sull'Autore

Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura