Il Caffè Gregorio di Olbia in tribunale per la musica troppo alta

Musica alta e rumori notturni a Olbia.

Troppo rumore e musica altrettanto alta: per questo il titolare del bar il Gregorio di Olbia è stato denunciato con l’accusa di disturbo alla quiete pubblica. Un locale molto frequentato e apprezzato in città.

Più di una volta i residenti della zona, esasperati dal non riuscire a dormire ad un orario decente a causa della difficile convivenza con il locale pubblico, hanno segnalato il caso sino ad arrivare in tribunale.

Le otto famiglie del centralissimo condominio Bellavista hanno così presentato più di un esposto alla Procura di Tempio dal 2016 al 2017. Un caso che sarà, comunque, senza processo perché il difensore del titolare del bar Il Gregorio ha presentato una richiesta di oblazione, cioè il pagamento di una multa.

La richiesta è stata accolta dal giudice del tribunale di Tempio e il titolare del bar dovrà pagare una pena pecuniaria. Il reato è così estinto.

(Visited 578 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!