San Simplicio, tutti i divieti. E arriva l’ordinanza plastic free

I divieti decisi dal Comune per la festa di San Simplicio.

Olbia è pronta per festeggiare anche quest’anno il Santo patrono della città. Da oggi al 15 maggio si terranno le partecipate manifestazioni civili, religiose e di intrattenimento musicale.

Per garantire la sicurezza durante i festeggiamenti, il sindaco Settimo Nizzi ha emanato in data odierna l’ordinanza numero 26 relativa alla detenzione e vendita di bevande.

Da oggi venerdì 10 a mercoledì 15 maggio nelle vie interessate dalla fiera e all’interno del parco Fausto Noce, sono vietate la detenzione e vendita per asporto di bevande contenute in bottiglie di vetro, di plastica, in contenitori tetra brik e lattine.

I pubblici esercizi ed i locali ubicati presso tale area, nonché i titolari di licenza ambulante dovranno somministrare bevande da asporto, esclusivamente in bicchieri di carta o di materiale compostabile, evitando quanto più possibile l’utilizzo della plastica.

È vietato anche detenere e consumare bevande di qualsiasi genere nelle aree pubbliche succitate, se non contenute in bicchieri di carta o simili. È disposto inoltre il divieto di vendita, per il 15 maggio, giorno della tradizionale processione, di bevande contenute in bottiglie di vetro, di plastica, in contenitori tetra brik e in lattine anche attraverso distributori automatici.

“Sarà una bellissima festa, come ogni anno – afferma Nizzi –. Durante lo svolgimento di questi eventi è fondamentale preservare l’incolumità pubblica prevenendo quanto possibile episodi sgradevoli”.

(Visited 946 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!