Gatto investito e colpito con delle pietre a Olbia, l’appello per trovare il responsabile

L’appello della Lida di Olbia.

Ha destato rabbia e indignazione la vicenda del gatto investito e poi massacrato a colpi di pietre nei pressi della spiaggia del Pellicano, sulla strada per Pittulongu.

L’animale salvato è stato portato alla Lida di Olbia dove continuano le terapie e l’alimentazione manuale, al fine di portarlo a raggiungere le condizioni favorevoli per poter essere operato al musetto. L’associazione però lancia anche un appello a chiunque abbia informazioni o materiale utile, su quanto accaduto.

“Ci rivolgiamo a chi ha assistito alla scena nei pressi del locale Pellicano ed è in possesso di video o foto, che possano essere utili ad individuare la persona che ha ritenuto di poter risolvere la sofferenza del gatto, finendolo a colpi di pietra piuttosto che prestargli soccorso portandolo in clinica veterinaria. Vi chiediamo di farci pervenire il materiale anche in forma anonima, nessun animale deve più subire ciò che ha vissuto sulla propria pelle micio Stefano”, scrive la Lida.

(Visited 807 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!