Judo, 5 le medaglie vinte dal Centro Sportivo Olbia ai campionati regionali

Ancoca un buon risultato per gli atleti questo fine settimana.

Sono 5 le medaglie conquistate dal Centro Sportivo Olbia, capitanato dal Maestro 4° Dan Efisio Mele, al Campionato Regionale Assoluto 2018 svoltosi ad Isili questo fine settimana.

Un oro, un argento e tre medaglie di bronzo sono un ottimo risultato visto e considerato la difficoltà della competizione che vedeva la partecipazione dei migliori atleti isolani. Medaglia d’oro e l’ennesimo titolo Regionale per il Campione del Mondo Veterans M1 in carica Francesco Degortes nei 66 chili.

Medaglia d’argento nei 55 chili Esordienti B per Davide Di Gennaro che a suon di ippon cede la medaglia d’oro per una piccola distrazione che gli costa il gradino più alto del podio. Medaglie di bronzo per Giovanni Decandia nei 60 chili, Matteo Fresi nei 55 chili cadetti e Riccardo Dettori nei 46 chili Esordienti B. Ottimo 5° posto per Gabriele Mette che non supera la finale per il bronzo nei 46 chili Esordienti B ma, alla sua seconda gara, dimostra ottimi margini di miglioramento visto il raggiungimento della semifinale di categoria.

Finale per il bronzo anche per Pasquale Deiana che si ferma però ad un passo dal podio. Da segnalare anche il 7° posto per Federico Deiana nei 66 chili che paga il passaggio di categoria regalando sei chili agli avversari, che in uno sport di combattimento come il Judo fanno spesso la differenza. Un’ottima trasferta comunque che da dei segnali confortanti per le gare in futuro. Il programma agonistico del 2018 non va ancora in vacanza e ci si aspettano ancora tante medaglie per le gare in programma.

Questo fine settimana ad Arborea ci saranno le qualificazioni per la Coppa Italia 2018, poi sarà la volta del Trofeo di La Maddalena il 10 giugno. Stessa data per il Trofeo Internazionale di Riccione a cui parteciparanno gli Esoridienti B, Davide Di Gennaro e Riccardo Dettori. Dal 14 Giugno, a Glasgow, sarà il turno dei Veterans M1 Francesco Degortes, Raimondo Degortes e Pasquale Deiana per i Campionati Europei Veterans in cui Mondo Pinzellu Degortes dovrà difendere il titolo Europeo conquistato a Zagabria nel giugno 2017.

A fine Giugno sarà la volta del Guido Sieni Cup, valevole per l’ultima prova del Grand Prix Esordienti A in cui Filippo Deiana e Claudio Manfredotti chiuderanno la stagione agonistica sperando di dare il meglio di sè come nelle precedenti prove del Grand Prix. Un calendario fitto di appuntamenti per il C.S.O che avranno, inoltre, il tanto atteso cambio di cintura per i piccoli Judoca che si preparano da mesi per questa festa del Judo. Tutto lo staff del C.S.O, tra cui Daniele Ena, Toni Mette, Fabrizio Biancu e Kaendra Lai sono molto soddisfatti dei risultati ma sopratutto dell’atteggiamento negli allenamenti e nelle competizioni, in cui, si sa, si può vincere e si può perdere, ma sempre dando il massimo impegno.

(Visited 585 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!