Il maltempo ferma i lavori sul waterfront, 2 strade in Ztl verso la riapertura

Disagi per i lavori a Olbia.

Il cantiere sul waterfront a Olbia si è fermato, prolungando i disagi per gli automobilisti, a causa della strada chiusa. Il sindaco Settimo Nizzi ha spiegato che l’interruzione dei lavori è dovuta al maltempo ed è pronto il cambio di viabilità.

“A causa della pioggia, le macchine non hanno potuto lavorare perché non si possono portare via lo strato più profondo di asfalto e mettere a dimora il conglomerato bituminoso del sottofondo – spiega il primo cittadino -. Se dovesse durare il bel tempo, la strada si asciugherà e gli operai potranno tornare a concludere l’intervento”.

A causa dei numerosi problemi di traffico che si sono venuti a creare a causa dei lavori, l’amministrazione comunale sta avviando le procedure per cambiare la viabilità, aprendo via Papandrea e via delle Terme, attualmente in Ztl. “Abbiamo dato disposizione al dirigente perché possa effettuare la modifica, mediante l’ordinanza per aprire la strada. Solo quando sarà coperta la telecamera si potrà passare”, conclude.

Condividi l'articolo
Gallura Oggi il quotidiano di Olbia e della Gallura | Notizie da Olbia, eventi in Gallura