Mamma e figlia con le piante di marijuana alte fino a 2 metri nel centro di Olbia

L’operazione dei carabinieri di Olbia.

Nel corso di questa mattina, i carabinieri della Stazione di Olbia centro ed Olbia Poltu Quadu, al termine di una breve attività info-investigativa, hanno denunciato all’autorità giudiziaria una 56 enne. I militari hanno effettuato prima un servizio di osservazione sotto casa della donna per verificare la veridicità di alcune notizie ed una volta avuta la certezza sono entrati nell’abitazione, nel centro cittadino, dove hanno rinvenuto dieci piantine di marijuana, di cui otto dell’altezza tra i 70 e i 190 centimetri nel balcone antistante la camera da letto, mentre altre due piante di altezza compresa tra i 40 e 70 centimetri sono state rinvenute nel balcone del soggiorno. Alla donna, disoccupata e convivente con la figlia, è stato contestato il reato di produzione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

(Visited 2.935 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!