Un numero unico per chi necessità di cure non urgenti: la sperimentazione a Olbia

Il nuovo numero 116117.

Il Ministero della Salute ha approvato formalmente il progetto presentato dall’ATS per l’attivazione sperimentale del numero unico 116117 per le cure mediche non urgenti: la Sardegna è la seconda regione, dopo la Lombardia, cui è stata concessa l’autorizzazione ministeriale.

Il servizio, istituito dalla Commissione Europea nel 2007 e recepito a livello nazionale attraverso la conferenza Stato-Regioni, nasce con l’obiettivo di garantire a tutti i cittadini l’assistenza medica (fuori dall’orario ordinario di lavoro, nei fine settimana e nei giorni festivi) nelle situazioni critiche ma non urgenti. Attraverso una semplice telefonata, l’utente potrà confrontarsi con un operatore competente o direttamente con un medico qualificato per ricevere la consulenza necessaria o per essere indirizzato verso la struttura sanitaria di riferimento.

Una volta attivate tutte le procedure, il progetto sarà avviato in fase sperimentale per 12 mesi nella Assl Carbonia e nella Assl Olbia.In questo arco di tempo, l’Ats monitorerà l’andamento della sperimentazione attraverso l’utilizzo di specifici indicatori di attività e di processo.

I profili professionali che daranno vita a questo progetto, come previsto dalla normativa nazionale, saranno i medici di continuità assistenziale, gli infermieri e il personale amministrativo.

(Visited 556 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!