L’Olbia Film Network parte da bambini, l’esperienza delle elementari davanti al grande schermo

Saranno proprio gli studenti a decretare il vincitore nella categoria Junior.

Il 9 e il 10 Maggio, grazie alla supporto di Aspo, gli alunni delle scuole elementari di Olbia si sono riuniti nella sala conferenze del Museo Archeologico di Olbia, per il primo atto del Olbia Film Network 2019.

Un’anteprima speciale del festival, dedicata all’infanzia, durante la quale centinaia di bambini hanno potuto assistere alle proiezioni dei cortometraggi selezionati nella Categoria Junior e per i quali hanno espresso la loro preferenza. Sì, perchè saranno proprio loro a decretare il corto vincitore di questa sezione. Dieci cortometraggi finalisti, fra gli oltre 300 pervenuti, selezionati in partnership con il festival Sedicicorto di Forlì.

Questo rappresenta il primo atto di un progetto formativo, che vorrebbe svilupparsi negli anni a seguire, e che vede nella formazione dei giovani, ed in particolare dei più piccoli, la sua principale mission. Gli organizzatori credono che la crescita di un individuo passi anche e soprattutto attraverso la sua educazione sentimentale ed il cinema è un mezzo formidabile per raggiungere questo obiettivo.

Anche l’assessore all’Istruzione del Comune di Olbia del Sabrina Serra, intervenuta per dare il benvenuto a bambini e docenti. “Crediamo molto nel cinema come strumento di crescita culturale ed economica della comunità. Per questo l’amministrazione comunale ha voluto e sostiene con determinazione l’Olbia Film Network, evento giovane ma in costante e forte crescita. Coinvolgendo i nostri ragazzi nella manifestazione  vogliamo andare nella direzione di formare, nel tempo, una consapevole sensibilità comunitaria verso il  cinema inteso sia come arte che come industria”.

Il festival, organizzato grazie al contributo del Comune di Olbia, della Regione Autonoma della Sardegna, del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e della Fondazione Sardegna Film Commission, verrà presentato ufficialmente il 19 Maggio a Cannes, durante il festival di Cinema più importante del mondo, in paternariato con Istituto Luce. Già svelate le date. Dal 14 al 23 Giugno l’OFN animerà Olbia e  presenterà per il suo terzo anno consecutivo il mercato internazionale dell’audiovisivo Olbia Film Market e la nona edizione del Figari Film Fest.

Aspettiamo quindi di conoscere film in concorso, giuria, ospiti speciali, eventi collaterali e programma completo dell’iniziativa. Intanto dal 20 al 22 di Giugno ci sarà il corso “Scrivere una serie” con lo sceneggiatore Stefano Sardo, già autore di 1992, 1993, In Treatment e Il ragazzo invisivile. Affiancato dai producer di Sky Serie, guiderà i partecipanti attraverso un percorso formativo atto a fornire le competenze per poter affrontare la scrittura seriale. Ancora pochi posti disponibili per partecipare a questa masterclass professionale.

(Visited 206 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!