Mascherine, camici e guanti: la donazione per l’ospedale di Olbia

Continuano le donazioni a favore dell’ospedale di Olbia.

La Luxury Security Services, un istituto di vigilanza e multi services, che opera in Sardegna, Roma e Milano, ha deciso di contribuire all’ emergenza coronavirus che stanno affrontando il personale e i pazienti  dell’ospedale Giovanni Paolo II di Olbia.

“Il nostro aiuto ha visto la consegna al reparto di pediatria e neonatologia, la prima il 20 marzo e la seconda il 25 marzo, di camici idrorepellenti, guanti in nitrile , mascherine , prodotti per igienizzare gli ambienti, copri calzari, gel idroalcolico – fa sapere l’istituto di vigilanza -. Un ringraziamento speciale va alla dottoressa Schirra, caposala e responsabile di reparto, al personale della polizia locale di Olbia che ci ha supportato durante il trasporto e la consegna del materiale, un grande ringraziamento all’ azienda nuorese Magife per la sua disponibilità e serietà, a tutto il personale della nostra azienda”.

A breve avverranno nuove donazioni per dare respiro al personale ospedaliero.

(Visited 1.321 times, 1 visits today)

Note sull'Autore

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!